Il coraggio di Emanuela

Progetto Il coraggio di Emanuela

RASSEGNA DI SPETTACOLI ED EVENTI CULTURALI II ed. 2023
per ricordare, comprendere, trasmettere

Il coraggio è una scelta di vita
Il coraggio non è assenza di paura, ma la capacità di dominarla
Il coraggio ci fa rimanere 
e lottare

Il coraggio ci guida a compiere azioni nobili

 

Nel 2012 abbiamo realizzato il progetto “IN VIAGGIO CON GIOVANNI: percorsi culturali di educazione alla legalità”, che prevedeva eventi teatrali, letture, laboratori, spettacoli, proiezioni e dibattiti (ospite Maria Falcone).

Nel 2022 abbiamo scelto una donna come simbolo del trentennale delle stragi: EMANUELA LOI, LA RAGAZZA DELLA SCORTA DI PAOLO BORSELLINO, e abbiamo realizzato una Rassegna di spettacoli sul tema della legalità e del coraggio, insieme al debutto del nuovo spettacolo, una tavola rotonda con Lucia Borsellino e Claudia Loi ed una serie di eventi culturali collaterali.

Oggi nel 2023 intendiamo dare continuità alla programmazione avviate fin dal 2012 e continueremo a onorare la memoria degli uomini e donne che hanno lottato per la giustizia e democrazia del nostro paese, a diffondere il messaggio di coraggio che la giovane donna EMANUELA LOI e tutti loro ci hanno fortemente trasmesso, proponendo spettacoli, recital, conferenze spettacolo e percorsi formativi. Presenteremo per il 2023 anche un’altra figura di spicco nella lotta a favore della legalità e democrazia, nel quarantennale del suo omicidio avvenuto proprio a Torino: BRUNO CACCIA, magistrato italiano ucciso nel 1983.


PROGRAMMA SEZIONE TOUT PUBLIC 2023
(per il programma 2022 si veda il progetto in alto a sx da scaricare e la pagina tournée)

martedì 24 gennaio
Torino, Aula Magna_Istituto Avogadro
conferenza-spettacolo LE GIOVANI RACCONTANO EMANUELA LOI (due repliche), a cura della Compagnia La Piccola
rivolto alle Scuole Secondarie di Secondo grado

giovedì 9 febbraio
Torino-Circolo Amici della Magia
spettacolo PER QUESTO tratto da “Per questo mi chiamo Giovanni”
dedicato alle Scuole Primarie secondo ciclo e Secondarie: IC Palazzeschi e IC Leone Sinigaglia (due repliche)

domenica 7 maggio
Istituto Avogadro (Torino)
conferenza-spettacolo LE GIOVANI RACCONTANO EMANUELA LOI,  a cura della Compagnia La Piccola

lunedì 8 maggio mattino, doppia recita
Istituto Plana (Torino)
conferenza-spettacolo LE GIOVANI RACCONTANO EMANUELA LOI, a cura della Compagnia La Piccola

9 e 11 maggio, mattino, doppie recite
Circolo Amici della Magia (Torino)
spettacolo PER QUESTO (PER QUESTO MI CHIAMO GIOVANNI)
Al termine dibattito

23 e 30 maggio, mattino
Direzioni didattiche torinesi
incontri formativi e dibattiti con le classi che hanno assistito alla visione di PER QUESTO
(libro PER QUESTO MI CHIAMO GIOVANNI)

giovedì 15 giugno ore 21,00
Teatro Juvarra,  Torino
spettacolo EMANUELA LOI: LA RAGAZZA DELLA SCORTA DI BORSELLINO
al termine dibattito tra giovani, cittadini, Istituzioni e una Rappresentante della Polizia di Stato
ingresso libero su prenotazione: eleonora@eleonorafridamino.com

lunedì 26 giugno
BINARIA FABBRICA delle E di Torino
Recital VIA SOMMACAMPAGNA: in ricordo di Bruno Caccia
Con la collaborazione di Viartisti Camaleonte 3.0
Al termine intervengono Guido, Cristina e Paola Caccia, figli del Procuratore

giovedì 6 ottobre 
Aula Magna - Plana (TO)
recital VIA SOMMACAMAGNA In ricordo di Bruno Caccia
in occasione dei 40 anni dall’uccisione del Procuratore della Repubblica di Torino
Al termine interverrà Cristina Caccia, figlia del Procuratore.
Evento all’interno de “Le giornate della legalità” della Città di Torino, Bando “Bruno Caccia. Promozione della legalità” e grazie al contributo della Circoscrizione 3

30 novembre, 1 e 2 dicembre
Intitolazione a Emanuela della scuola primaria di Ronco B.se ed eventi di spettacolo. Eventi promossi dal Comune di Valdilana
VALDILANA (Bl)-  Teatro Giletti di Ponzone e Auditorium di Mosso
30 novembre, ore 10: Conferenza spettacolo “LE GIOVANI RACCONTANO EMANUELA LOI”, a cura della Compagnia La Piccola, presso Auditorium Mosso
1 dicembre, ore 9.00 e ore 11.00: recite scolastiche di “EMANUELA LOI:  LA RAGAZZA DELLA SCORTA DI BORSELLINO”
Teatro Giletti-Ponzone.
Ore 14,30: incontro tra Claudia Loi (sorella di Emanuela) e i bambini della scuola primaria, con presentazione dei lavori preparati dagli alunni
Ore 15.30: intitolazione della scuola a Emanuela Loi promossa dal Comune di Valdilana e Istituto Comprensivo Valdilana/Pettinengo, con saluti ufficiali e svelamento della targa dedicata alla giovane agente di Polizia, Medaglia d’oro al valor civile (illustrazione della targa ad opera dell’artista Giulia Salza). Interverranno il Prefetto di Biella Dott.ssa Silvana D’Agostino e il Questore di Biella Dott. Claudio Ciccimarra.
2 dicembre, ore 21.00: spettacolo “Emanuela Loi: la ragazza della scorta di Borsellino ” per tutta la popolazione, presso il teatro Giletti di Ponzone. Segue chiacchierata con le artiste, sarà presente la sorella di Emanuela, Claudia Loi

data da definirsi
Intitolazione a Emanuela Loi prima donna Poliziotta a restare uccisa in servizio di uno spazio pubblico della Città di Torino.

PROGRAMMA SEZIONE KIDS/ AMBIENTE

venerdì 9 giugno
TEATRO COMUNALE spazio all’aperto Comune di Lessona (BI)
Spettacolo “Babù e il bosco dei profumi”

lunedì 12 giugno
sala teatrale “Rita Levi Montalcini” o spazio all’aperto, Torino
Spettacolo “Babù e il bosco dei profumi”

 

CREDITI

Direzione artistica del progetto di Eleonora Frida Mino
Progetto elaborato con Laura De Bortoli e Raffaella Tomellini
E la collaborazione di Francesco Maffione e Roberta Triggiani 
Comunicazione ed ufficio Stampa: Laura De Bortoli

Partner del progetto:
Libera; Gruppo Abele; Binaria Centro Commensale; Circoscrizione 3 Città di Torino; Istituto Avogadro di Torino; Istituto Plana di Torino; Compagnia Viartisti 2.0 Camaleonte
Anno 2022: Casa Gourmet, Libreria Belgravia, ATT Attivitabile

Compagnie ospiti per il 2022: Nonsoloteatro, Viartisti

Collaborazioni: Accademia Teatrale Mario Brusa, Circolo Amici della Magia, Compagnia La Piccola, Liceo Berti, Convitto Umberto I

Per alcune date sul territorio torinese, con il sostegno di:
Fondazione per la cultura bando “Bruno Caccia”/Città di Torino

E con il sostegno di:
Fondazione CRT

CONTATTI
eleonora@eleonorafridamino.com ufficiostampa@eleonorafridamino.com promozione@eleonorafridamino.com
Telefono: 347.0007.123